Castel San Giorgio

Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal Comune - 
generic image
martedì 31 marzo 2015 - ore 14.15

News

15/03/2015 - Bagno di folla ieri mattina per il taglio del nastro del rinnovato campo sportivo "Domenico Sessa" di Castel San Giorgio.
L'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Franco Longanella ha mostrato a tutti i presenti il nuovo volto di un impianto che è stato dotato di un manto in erba sintetica di ultima generazione, reso più sicuro grazie agli interventi strutturali effettuati e con il rifacimento totale degli spogliatoi. Affissa all'esterno anche una nuova targa. Presenti tutti gli amministratori comunali, rappresentanti delle associazioni sportive locali, il presidente della Figc Campania Enzo Pastore, il presidente dell'Aia (sezione Nocera Inferiore) Salvatore Gubitosa, e soprattutto tanti bambini e intere famiglie. Via mail sono arrivate le congratulazioni del presidente del Coni regionale Cosimo Sibilia che, per impegni precedenti, non ha potuto partecipare all'evento.

20/02/2015 - SOSTE IN AREE BLU, TARIFFE E CONTROLLI
Dopo quella sperimentale, ha preso il via, su tutto il territorio comunale di Castel San Giorgio, la fase definitiva relativamente all'utilizzo delle aree di sosta "blu".
A comunicarlo il Sindaco di Castel San Giorgio Franco Longanella, e in particolare la San Giorgio Servizi Spa, società in house providing dell'Ente, attraverso il suo Amministratore Delegato Antonio Fasolino, la Polizia Municipale di Castel San Giorgio agli ordini del Comandante Giuseppe Contaldi e il delegato comunale Vincenzo Capuano.

19/02/2015 - NO ALLA GORI: ORDINANZA DEL SINDACO SINDACO LONGANELLA
ORDINANZA CONTRO L’INDISCRIMINATO DISTACCO CONTATORI IDRICI O SOSPENSIONE EROGAZIONE ACQUA POTABILE SUL TERRITORIO DI CASTEL SAN GIORGIO

02/03/2015 - SEMPLIFICAZIONI PROCEDIMENTI SEPARAZIONE PERSONALE E DIVORZIO. STABILITO DALLA GIUNTA COMUNALE IL DIRITTO FISSO
La giunta comunale di Castel San Giorgio ha approvato, così come da delibera, le disposizioni per la semplificazione dei procedimenti di separazione personale e divorzio. E’ stato stabilito il diritto fisso da esigere a conclusione degli accordi sottoscritti avanti all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune di Castel San Giorgio ai sensi dell’art.12 L.162/2014 sia pari all’importo dell’imposta fissa di bollo prevista per le pubblicazioni di matrimonio. Chiunque intenda concludere in presenza di Ufficiale dello Stato Civile del Comune uno degli accordi di cui all’art.12 L.162/2014 dovrà effettuare idoneo versamento alla Tesoreria del Comune di Castel San Giorgio. Ulteriori dettagli sono acquisibili attraverso la Delibera di Giunta n.65 20.2.2015 presente su questo sito internet.

16/02/2015 - Progetto HOME CARE PREMIUM
Progetto di assistenza domiciliare per soggetti in condizione di non autosufficienza ex-INPDAP

16/02/2015 - ASSEGNI DI CURA (Decreto Dirigenziale della Regione Campania n. 884/2014)
Assegni di cura per persone non autosufficienti

12/02/2015 - COMUNICAZIONI LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E POLITICHE SOCIALI
LAVORI PUBBLICI:
L'Assessore Carlo Spinelli comunica che sono in fase di ultimazione i lavori, avviati lo scorso 7 gennaio 2015, per la realizzazione dei campi di bocce presso il Centro Polivalente per Anziani alla frazione Fimiani.
Inoltre, è stato pubblicato il bando di gara per la realizzazione di una rotatoria in Via Cavalier Vincenzo D'Auria.
"L'Amministrazione Longanella continua il suo lavoro con impegno e trasparenza" ha dichiarato l'Assessore ai Lavori Pubblici Carlo Spinelli.

AMBIENTE:
L'Assessore all'Ambiente Michele Salvati comunica che l'Amministrazione Comunale di Castel San Giorgio aderisce venerdì 13 febbraio all'iniziativa di Caterpillar Radio 2 " M'Illumino di meno" - Festa del risparmio energetico.
(In allegato manifesto con ulteriori notizie).

POLITICHE SOCIALI:
L'Assessore alle Politiche Sociali Antonio Coppola comunica il programma dell'iniziativa " Vivi il Carnevale 2015 ". Da sabato 14 febbraio a martedì 17 febbraio si terranno molteplici manifestazioni con le sfilate dei carri allegorici organizzati dalle Associazioni del territorio.
(In allegato manifesto con indicazioni e associazioni partecipanti).

07/01/2015 - Scuola: riaperto il plesso "Vincenzo Sarno" di Aiello, iniziati i lavori alla "Amendola" di Lanzara
Taglio del nastro questa mattina per la scuola elementare "Vincenzo Sarno" in frazione Aiello a Castel San Giorgio. Il Sindaco di Castel San Giorgio Franco Longanella, insieme ad altri componenti della Giunta Municipale e dell'Amministrazione Comunale, hanno inaugurato il nuovo plesso, restituito ai bambini di Aiello, popolosa zona del Comune di Castel San Giorgio.

21/10/2014 - Reclamo contro la GORI S.p.A.
La Federconsumatori e i Comitati della rete civica dei Comuni dell’ATO 3 per la gestione pubblica del servizio idrico integrato, a supporto delle azioni intraprese dall' Amministrazione Comunale INVITANO i cittadini, qualora ne ricorressero i presupposti oggettivi e soggettivi, a compilare il seguente schema di domanda alla GORI S.p.A relativo all’annullamento, al ricalcolo e alla sospensione di atti coattivi in risposta alle ultime bollette riguardanti il recupero delle partite pregresse ante 2012. Il reclamo può essere inviato per fax, mail, raccomandata AR, posta certificata. Si consiglia la Raccomandata con Ricevuta di Ritorno come specificato nell'allegato.

 

In Primo Piano

generic image

22/05/2014 - INFORMAZIONI SU IMU e TASI
Tutte le informazioni necessarie per pagare correttamente l'IMU - Imposta Municipale sugli Immobili e la TASI – TAssa Servizi Indivisibili, disciplinate nell’ambito dell’Imposta Unica Comunale “IUC” istituita con l’art. 1, commi 639 e seguenti,della Legge 147 dd. 27/12/2013 (legge di stabilità per l’anno 2014).

generic image

22/05/2014 - Fondo di Solidarietà e Cinque per Mille
Anche quest'anno l'Amministrazione Comunale di Castel San Giorgio continua il suo impegno a sostegno delle famiglie e di coloro si trovano a dover fronteggiare gravi disagi economici attraverso il Fondo Sociale di Solidarietà sul cui conto dedicato potrete fornire il Vostro contributo. Inoltre, tutti i cittadini di Castel San Giorgio possono donare il 5x1000 della denuncia annuale dei redditi al Comune indicando la causale "Fondo Sociale di Solidarietà Comune di Castel San Giorgio". In allegato i manifesti dell'Amministrazione

04/07/2013 - PAGAMENTI D.L. 35/2013 CONVERTITO CON L. 63/2013
ELENCO PAGAMENTI D.L. 35/2013 CONVERTITO CON L. 63/2013

 

 

CSS Valido!